Le cascate del Riolco

La cascata nascosta del Riolco si trova ad un terzo di distanza fra il Mulino della Piagna e Pineto. Il Riolco si unisce con il Rio Tassaro vicino il Mulino della Piagna.

Durante un’avventurosa camminata nel SIC della Val Tassaro abbiamo trovato la cascata del Riolco. È una cascata veramente bellissima.

La cascata del Riolco  si trova a un terzo di distanza fra il Mulino della Piagna e Pineto. Il Riolco si unisce con il Rio Tassaro vicino il Mulino della Piagna.

L’anello del Torrente Riolco

Raccomandazione: Se andate in cerca di questa cascata meravigliosa, per favore, state attenti di non distruggere nulla, ma di camminare intorno alle piante e di non mettere gli scarponi sulle fragili formazioni di calcare del Riolco.  Ricordate che siete ospite di questo ambiente selvatico! Portate un bastone per spostare le foglie e per eventuali serpenti velenosi.

Percorso della nostra passeggiata (La Fossa-Cascate-Mulinaccio-Spigone-La Fossa):

  • Abbiamo trovato il punto dove il Torrente Riolco si unisce col Rio Tassaro (sotto il ponte del Mulino della Piagna).
  • Abbiamo seguito il torrente in direzione di Pineto.
  • Ad un certo punto si incontra la cascata. Il tutto è abbastanza ben percorribile.
  • Il passaggio sopra la cascata è pericoloso! …ma è l’unico modo per proseguire.
  • Vicino a Pineto c’è purtroppo un po’ di odore di scarico proveniente dal borgo.
  • Ad un certo punto abbiamo seguito il sentiero che va da Casa Spiaggi a Pineto.
  • Abbiamo riempito le bottiglie d’acqua alla fonte di Pineto.
  • Dopo aver  passato Pineto, siamo tornati alla Fossa, passando il Mulinaccio e Spigone.